emanuela_giudiceCanto per bambini, ragazzi e adulti 

Nel 2013 segue un programma di consulenza per start-up con gli operatori de “la città dei mestieri” di Roma, corsi per la formazione imprenditoriale presso “B.I.C. Lazio”.

Masterclass, seminari, workshop: Repertorio lirico M° Maurizio Arena (Direttore d’orchestra), Fiorenza Cedolins, Ileana Cotrubas, Carlo Colombara, Josè Cura, Repertorio barocco: Michael Aspinall, Marinella Pennicchi; Repertorio cameristico: Christa Ludwig.

Corso di perfezionamento “Opera Studio” presso l’Accademia Nazionale di S. Cecilia in Roma con la Sig.ra Renata Scotto.

2009 Certificato di qualifica professionale di cantante lirico ottenuto c/o la Fondazione A.T.E.R. di Modena in collaborazione col Teatro Comunale di Bologna.

2006 Laurea II livello in discipline musicali ad indirizzo interpretativo Voto 110/110.

2004 Laurea di I livello in discipline musicali ad indirizzo interpretativo–canto lirico Voto 95/100.

Da Marzo 2011 ad oggi è Presidente dell’Ass.ne Cult. Le Artivendole

Collabora con il Municipio I – Centro Storico per la realizzazione di un “workshop di canto lirico”, un workshop di “percussioni tradizionali persiane”, e del concerto “Natale in musica: da Verdi a Gershwin”, e con il C.I.M di via E.Gattamelata per lo svolgimento di un corso di canto per una paziente del centro.

Dal 1999 fino ad oggi come Artista lirica;

Marzo 2003: Solista presso il teatro C.C. Voltaire in occasione del 4° Festival Culturel Européen (Intermezzo: Larinda e Vanesio di J. A. Hasse)

Giugno 2006: Solista presso il teatro di Terni nel ruolo di Donna Elvira (Opera: Don Giovanni di W. A. Mozart; Dir. Orch.: M° Massimo Gualtieri).

Agosto 2006: Solista presso il teatro Mercantini di Ripatransone (AP) nel ruolo della Strega Marzapane (Opera: Hansel e Gretel di H. Humperdinck; Dir. Orch.: Alan Chircop;Ensemble orchestrale del R.O.L.F.).

2007: Collaborazione con la fondazione lirica Teatro Carlo Felice di Genova.

Marzo/Aprile 2008: Solista presso la fondazione lirica Teatro Comunale di Bologna come cover nel ruolo di Norma(Opera: Norma di V. Bellini; Dir. orch.: M°Evelino Pidò; Regia:Federico Tiezzi; interpreti: Norma, Daniela Dessì, Maria PiaPiscitelli; Pollione: Fabio Armiliato, Francesco Anile; Adalgisa: Nino Surguladze; Giuseppina Piunti; Orchestra e coro del Teatro Comunale di Bologna)

Luglio 2008: Solista in concerto presso la fondazione lirica Teatro Comunale di Bologna in occasione del festival “L’estate del Bibiena” e dei festeggiamenti del 150° anniversario della nascita di Giacomo Puccini(Dir. Orch.: M° Julian Kovatchev; Orchestra e coro del Teatro Comunale di Bologna).

Dicembre 2008: Solista nel balletto-concerto “Recondita armonia” presso la fondazione lirica Teatro Comunale di Bologna nella rassegna “L’altro Comunale” (Regia: Arturo Cannistrà).

Maggio 2009: Solista in concerto presso la Fondazione lirica Teatro di San Carlo (Pianoforte: M° Riccardo Fiorentino; I solisti del San Carlo).

Luglio 2009: Solista presso la fondazione lirica Teatro Comunale di Bologna nel ruolo di M.ma Butterlfy (Opera: M.ma Butterfly di G. Puccini; Dir. orchM° Roberto Polastri; movimento scenico e recitazione: Osvaldo Salvi; progetto drammaturgico: Alberto Triola; tra gli altri interpreti: Madama Butterfly: Oksana Dyka; Suzuky: Silvia Beltrami; F. B. Pinkerton: Giuseppe Varano;

Sharpless: Sergio Bologna; Orchestra e coro del Teatro Comunale di Bologna); solista in concerto in occasione dell’assegnazione del XI premio fondazione “Ugo Becattini” (Dir.Orch.: M° Jsé Cura, M° Mario De Rose; tenore: José Cura; orchestra filarmonica Arturo Toscanini); Solista presso OperaFestival nel ruolo di Aida (Opera: Aida di G. Verdi; Dir. orch.: M° Roberto Tolomelli; Regia: A. Cigni; scene: Igor Mitoraj; compagnia di danza: Maggio Danza)

Maggio 2011 :Solista in concerto per il Tuscia Opera Festival in occasione della celebrazione del 150° anniversario dell’unità d’Italia.

Dicembre 2012: Solista con la RefuJam Choir & Orchestra Project (Dir. Orch.: M° Marco Morrone).

Maggio 2013: Solista presso l’Accademia di Santa Cecilia in occasione di un convegno COLDIRETTI.